Cerca nel sito:

Dimensione carattere grande Dimensione carattere medio Dimensione carattere normale

Percorsi di alternanza scuola-lavoro

“COMPETENZE SUL CAMPO: LA SCUOLA ALL'OPERA"

La recente normativa scolastica italiana ha elevato l'alternanza scuola-lavoro da semplice progetto più o meno consolidato (tirocini o stage estivi facoltativi, al più riconosciuti con un credito formativo nel triennio del liceo) ad attività obbligatoria e necessaria per il conseguimento del diploma liceale.

In particolare ogni studente liceale a partire dall'A.S. 2015/2016 è chiamato ad un percorso di almeno 200 ore di alternanza scuola-lavoro da svolgersi nel triennio di studi conclusivo.

Riferimenti normativi:  

Legge delega n. 53/2003, art. 4: modalità di realizzazione dei percorsi di scuola secondaria di II grado

Decreto Legislativo n° 77 del 2005: linee generali per organizzare i percorsi di alternanza

Legge L.107/2015 “La buona Scuola”:   obbligo dell'alternanza

 

Obiettivi:

L’obiettivo fondante dell’attività di alternanza è quello di potenziare le capacità di apprendimento permanente degli studenti. L’alternanza si propone di realizzare un organico collegamento delle istituzioni scolastiche con il mondo del lavoro e la società civile e di correlare l’offerta formativa allo sviluppo culturale, sociale ed economico del territorio attraverso quattro diverse dimensioni:

1. la dimensione istituzionale: rafforzare i collegamenti della formazione con il mondo del lavoro (in funzione dell’occupabilità)

2. la dimensione sociale: rendere i percorsi di studio più attrattivi, maggiormente qualificati e connessi con la formazione superiore

3. la dimensione curricolare: sviluppare delle competenze chiave trasversali (lifelong-learning)

4. la dimensione metodologica: rendere i percorsi più flessibili e corrispondenti all’evoluzione sociale, economica, culturale nel mondo del lavoro (modularizzazione, personalizzazione)

 

Modalità:

L’alternanza si concretizza in:

•    formazione in aula con esperti (preventivamente concordate e realizzate con la preparazione d’aula da parte del docente) e frequenza di un corso di primo livello sulla sicurezza del lavoratore

•     eventuali visite guidate in azienda

•   eventuali iniziative laboratoriali presso enti esterni che caratterizzino fortemente l'indirizzo di studi e richiedano impegno in orario extrascolastico ed in condizione di autonomia per lo studente (stage di potenziamento di matematica e fisica, summer school disciplinari presso enti convenzionati, collaborazioni con cantieri di restauro)

•   stage in azienda (aziende private, enti pubblici, associazioni riconosciute, istituti scientifici superiori) sia durante l’anno scolastico, in orario pomeridiano, che durante il periodo estivo

 

Indicazioni operative:

•     stipula di apposita convenzione pluriennale fra l'Istituto e le realtà accoglienti del territorio ed individuazione di un tutor esterno che possa seguire e certificare le attività dello studente presso la struttura;

•     stesura di apposita scheda di progetto di alternanza, per il singolo studente, condivisa fra scuola ed ente accogliente;

•     firma da parte dello studente e della famiglia di un patto formativo per il progetto di alternanza;

•     valutazione delle attività svolte dallo studente da parte del tutor esterno;

•     questionario di autovalutazione del percorso svolto da parte dello studente;

•      stesura di un "diario di bordo" ed esposizione del percorso svolto da parte dello studente come ulteriore modalità di valutazione;

•     certificazione conclusiva delle competenze acquisite da parte del consiglio di classe (il percorso di alternanza contribuisce alla valutazione complessiva degli apprendimenti).

Vademecum pratico sull'alternanza Liceo Maria Immacolata.

Link alle principali FAQ sul tema dell'alternanza scuola-lavoro con relative indicazioni fornite dal MIUR.

 

Convenzioni con realtà territoriali stipulate a partire dall'anno 2016:

Agenzia Berti Sas

ASD Circolo Tennis Pinerolo

ASD Maria Immacolata

ASD None FC

ASD S.Secondo

Asilo infantile "Caduti in guerra" di Buttigliera Alta

Asilo nido di Malan Franca & C. Snc

ASL TO3 Pinerolo-Collegno

Assicurazioni Groupama

Associazione Mathesis (Stage Matematica)

Avv. Bolley Paolo

Bike Sport Service

Centro Veterinario Monviso

Chiale Sas

Circolo Golf Torino La Mandria

Circolo Tennis Giaveno

Clinica Dentale Se.Cl.Od.

Codebo S.p.A.

Coldiretti

Colorificio DecorGiMa

Comune di Bricherasio

Comune di Frossasco

Comune di Garzigliana

Comune di Piscina

Coop Sorriso (Scuola Mauriziana)

Croce Verde

D.I. Irico Davide

Diaconia Valdese COV

Farmacia Bricco

Farmacia Bricco

Farmacia Marino

Ferramenta Frairia

Fondazione Torino Musei

Francia Pellet Srl

Freudenberg Sealing Tech..

Istituto Superiore Mario Boella

Italsensor Srl

Keluar Srl (Campus di matematica)

La Margherita Srl Golf Academy

Maus Srl Libreria Claudiana

Monardo Vincenzo

Notaio Caterina Audano

Parrocchia Santa Barbara di Riva

Piccola Casa Divina Provvidenza

Pinerolo per l'impresa Sas

Rol Assicurazioni Sas

Scuola Malva Arnaldi

SIGEA Spa

Sirti Energia

Studio Canzoneri Snc

Studio Consorti Fabio

Studio Legale Avv. Vittore e Lasagno

Studio Legale Avv.Monica Carena

Studio legale Debernardi

Studio medico Le Macine

Studio Tecnico - Massimo Coalova

Studio Tecnico Geom. Bosio Roberto

Ufficio Turismo Diocesi di Pinerolo

Valnoce s.r.l.

Work Service